lunedì 26 ottobre 2009

FINIRE SOGNI
Finire i sogni
e' un morire lento
dentro
un prosciugarsi come pozza d'acqua
sotto l'arsura del sole
Finire i sogni
e' perdere i colori dai pensieri
sono emozioni in bianco e nero
camminare tra cemento
su prati di chiodi
Finire i sogni
e' una lunga veglia di dolore
con gli occhi spenti
e' avere un cielo infinito
che non porta speranza
e' il precipizio della follia
Finire i sogni
e' morire dentro
tra lugubri campane
e' una messa senza Dio

2 commenti:

  1. Sì, quando i sogni finiscono sorge una giornata grigia senza sole

    RispondiElimina
  2. Elisa Cordovani28 ottobre 2009 06:17

    Vero...il sogno ci avvicina al cielo,al divino...se finisce sembra si spengano i colori nella vita.
    Grazie

    RispondiElimina