mercoledì 2 giugno 2010

LETTERA ALL'AMICIZIA

Stasera so che molti amici non stanno dormendo,oppure dormono un sonno agitato,senza sogni...tutti guardiamo lo stesso cielo anche se ognuno di noi ha il suo personale tormento,il suo dolore, i suoi pensieri.
C'e' che guarda il cielo e si domanda il perche' del dolore,suo e di altri, si domanda se lassu' c'e' qualcuno che ascolta il nostro pianto oppure no.
C'e' chi va avanti e non si fa piu' domande perche' mai ha avuto risposte,va avanti perche' fermarsi non sa,ma non sa neanche come continuare e se ne vale la pena.
C'e' l'amico che accoglie ogni mia lacrima,anche quelle senza motivo,che sono poi le piu' amare,le piu' sofferte,che ha sempre le parole giuste e il silenzio giusto....vorrei averle anch'io le parole,le risposte e invece non ne ho,anzi a volte nelle parole e nei silenzi non credo neanche piu'.
C'e' l'amica che vuole l'amore e si domanda se l'amore appartiene alla vita oppure solo al suo cuore,che ha il sorriso piu' bello del mondo e sorride perche' sa che quel sorriso mi da' forza.
C'e' l'amica che vorrebbe risparmiarmi ogni lacrima,ogni tradimento,ogni inganno della vita,perche' gia' hanno bruciato la sua pelle,guarda il cielo e mi ripete che ce la faro' e prega per me che il buio finisca.
Ci sono io che stasera non ho parole,non ho silenzio....
amo l'amico che rincuora il mio pianto, amo il sorriso della mia amica e il coraggio di chi continua ad essermi vicino.....
guardo il vostro stesso cielo e ho solo il mio cuore da darvi,e l'avete per la vita...

"GRAZIE "

E.C. 3.05.2010

2 commenti:

  1. amicizia...... come sarebbe il mondo se nn ci fosse? è rara quanto preziosa!!!
    sono arrivato, visto?!! ciao!Alessandro Manzetti

    RispondiElimina
  2. Elisa Cordovani13 luglio 2010 06:44

    ciao Alessandro e GRAZIE :-)))))

    RispondiElimina